Ecobonus: installazione di riscaldamento a pavimento e altezze minime dei locali

 

Tra gli interventi che permettono l’accesso all’eco-bonus ed al Super-ecobonus 110% vi è anche quello di sostituzione dell’impianto di riscaldamento con l’installazione di pannelli radianti a pavimento.

Questo tipo di intervento è però particolarmente invasivo, in quanto richiede in molti casi la demolizione del pavimento esistente e la realizzazione di nuovi massetti e rivestimenti. A questo intervento si collegano inol...

Interventi trainati di abbattimento delle barriere architettoniche: i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

Come noto, una delle novità introdotte dalla legge di bilancio 2020 (l.n. 178/2020) è stata l’inclusione tra gli interventi “trainati” a cui si applica il Superbonus 110% anche degli interventi finalizzati all’abbattimento delle barriere architettoniche.

Il “traino”, in origine previsto per il solo “Super-Ecobonus” è stato esteso anche al “Super-Sismabo...

Edificio articolato in volumi distinti ed APE convenzionale. I volumi scorporabili

Nella risposta ad interpello n. 453 del 1° luglio 2021 l’Agenzia delle Entrate ha fornito alcuni chiarimenti sull’applicazione del Super-Ecobonus nel caso di edifici articolati in volumi distinti. È questo, ad esempio, il caso di un edificio composto da diverse “torri” che hanno in comune una piattaforma ...

Approvato dal Consiglio UE il PNRR. Le proroghe al Superbonus sono confermate.

Il 6 luglio 2021 n. 160 è entrata in vigore la Legge 101/2021 di conversione del d.l. n. 59/2021, sul Fondo Complementare al PNRR. Il 13 luglio 2021 il Consiglio dell'Unione europea, in composizione Economia e Finanze (ECOFIN) ha approvato il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza dell'Italia.

Queste misure confermano la copertura finanziar...

La rilevanza del nesso di pertinenzialità in materia di Superbonus  

L’Agenzia delle Entrate ha ribadito che un edificio plurifamiliare di proprietà della stessa persona fisica, composto da 3 unità a destinazione residenziale, due unità pertinenziali di categoria catastale C/6 (stalle scuderie, rimesse autorimesse) e tre unità pertinenziali C/2 (magazzini e locali di deposito) può essere ammesso al Superbonus ai sensi dell’art. 119 co. 9 lett. a) D.L. n. 34/2020.

Gli edifici plurifamiliari e la rilevanza delle pertinenze ai soli fini dei massimali di spesa 

Nella recente Risposta ad istanza di interpello n. 464 del 7 luglio 2021, l’Agenzia delle Entrate è tornata a pronunciarsi sulla fattispecie degli edifici plurifamiliari composti da 2 a 4 unità immobiliari non costituiti in c...

Superbonus ed edifici “misti”

Come noto, fatta eccezione per le ONLUS, OdV e APS, il Superbonus spetta per gli interventi di riqualificazione energetica e di messa in sicurezza statica degli edifici e delle unità immobiliari a destinazione residenziale.

In caso di interventi realizzati su un edificio composto da più unità immobiliari distintamente accatastate occorre preliminarmente chiedersi se sia possibile ravvisare delle parti comuni.

Qualora, infatti, l’edificio sia composto da un’unità abitativa e relat...

ONLUS: sì al Superbonus per gli edifici plurifamiliari non costituiti in condominio ma entro il 30 giugno 2022

Nella recente Risposta ad istanza di interpello n. 448 del 25 giugno 2021, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che la proroga del Superbonus prevista per gli IACP sino al 30 giugno 2023, a condizione che entro il 31 dicembre 2022 sia eseguito il 60% dei lavori complessivi, è riservata esclusiva...

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.